L’esame optometrico permette all’optometrista di rilevare eventuali imperfezioni della  visione. Questo tipo di esame viene effettuato per misurare e compensare  difetti visivi come miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.